Costauta | Leggere le montagne
ONU, alfudnei, albergo diffuso costauta, bar2000, caffè letterario, costalta, dosoledo, campolongo, comelico, valcomelico, convensione delle alpi
4678
post-template-default,single,single-post,postid-4678,single-format-standard,qode-social-login-1.0,qode-restaurant-1.0,et_bloom,ajax_fade,page_not_loaded,,select-theme-ver-4.4,vertical_menu_enabled,side_area_uncovered,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.7,vc_responsive
 

Lèggere le Montagne / Lede el Monte

Lèggere le Montagne / Lede el Monte

Lèggere le Montagne” è un festival europeo della Convenzione delle Alpi per celebrare la Giornata Internazionale della Montagna. Lo scopo è di organizzare eventi legati alla letteratura alpina moderna in differenti luoghi nell’arco alpino nella giornata dell’11 dicembre, che è stata dichiarata dalle Nazioni Unite la “Giornata Internazionale della Montagna”.
Il festival ci invita ad apprezzare le differenze e le somiglianze culturali nelle Alpi, mentre al tempo stesso riesce a connettere montagna ed arte.
In Comelico hanno aderito alla manifestazione la Fondazione Centro Studi Transfrontaliero del Comelico e Sappada, l’Union Ladina dal Comelgo, il Bar2000-Caffè Letterario, l’Albergo Diffuso Costauta ed il Museo Algudnei che nelle giornate del 10 e 11 dicembre animeranno quattro eventi.
In dettaglio:
– 10 dicembre_Il Tè della Poesia al Museo Algudnei a Dosoledo ore 17
– 10 dicembre_La cena delle Leggende al panificio Eicher Clere a Costalta ore 19,30
– 10 dicembre_Aspettando il Natale-Le Vece del Carnevale alla Sala della Regola di Campolondo e al Caffè Letterario a Campolongo dalle ore 21
– 11 dicembre_Storia e cultura del Comelico ladino alla sala dell’Unione Montana in via Udine a Santo Stefano ore 11 con il prof. Giandomenico Zanderigo Rosolo.

La cena delle Leggende propone un menù della tradizione ladina, antipasto, primo e dolce. Nell’intermezzo saranno lette due leggende tratte dal libro “Leggende delle Dolomiti” di Giovanna Zangrandi, scrittrice cadorina di adozione, che soggiornò negli ultimi anni della sua vita anche a Costalta.

Vi aspettiamo numerosi!

No Comments

Post a Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: